Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Ambiente, Attualità

Dal Triangolo Lariano alle Valli: quasi 2 milioni di euro per le Comunità Montane comasche. Il dettaglio

Uno stanziamento di 10,5 milioni di euro per garantire il funzionamento delle 23 Comunità Montane lombarde nell’anno 2022. A prevederlo è la delibera approvata oggi dalla Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori.

“Anche quest’anno – spiega Sertori – siamo riusciti a destinare alle nostre Comunità Montane un contributo importante, aumentando inoltre l’importo rispetto allo scorso anno. Procederemo ad erogare le risorse in un’unica rata”. “Passo dopo passo – continua l’assessore alla Montagna – stiamo dimostrando continuità e concretezza nell’aiutare i territori montani e nel garantire servizi ai cittadini”.

Nel dettaglio, i 10,5 milioni di euro per il funzionamento 2022, sono stati così ripartiti per Comunità Montana. Di seguito l’indicazione della Comunità Montana e del relativo importo assegnato.

COMO

Lario Orientale – Valle San Martino 434.805 euro;

Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera 373.311 euro;

Triangolo Lariano 368.110 euro;

Lario Intelvese 258.003 euro;

Valli del Lario e del Ceresio 554.039 euro.

TOT: 1.988.268

BRESCIA

Alto Garda Bresciano 333.518 euro;

di Valle Sabbia 454.973 euro;

della Valle Trompia 459.022 euro;

di Valle Camonica 782.608 euro;

del Sebino Bresciano 258.780 euro.

 

BERGAMO

dei Laghi Bergamaschi 662.241 euro;

Valle Seriana 770.726 euro;

di Scalve 316.319 euro;

Valle Brembana 531.047 euro;

Valle Imagna 220.524 euro.

 

PAVIA

Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese 442.977 euro.

 

SONDRIO

Alta Valtellina 584.616 euro;

Valtellina di Tirano 381.020 euro;

Valtellina di Sondrio 545.621 euro;

della Valchiavenna 445.265 euro;

Valtellina di Morbegno 415.551 euro.

 

VARESE

del Piambello 403.038 euro;

Valli del Verbano 503.886 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo