Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Brogeda, nascondeva migliaia di sterline nei detersivi e nell’aspirapolvere

Nei giorni scorsi, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e i finanzieri di Ponte Chiasso hanno fermato al valico autostradale di Brogeda un cittadino inglese, di origine albanese.

Alla domanda di rito, l’uomo ha risposto di avere nulla da dichiarare ma è scattato comunque un controllo più approfondito. Nel bagagliaio della vettura erano custoditi diversi scatoloni contenenti prodotti per la pulizia e articoli vari.

Proprio all’interno di alcuni fustini di detersivo sono poi stati trovati, in mezzo alla polvere del detergente, involucri contenenti svariate banconote, in particolare sterline di diverso taglio.

Complessivamente, circa 38.400, equivalenti a 45mila euro, peraltro banconote trovate anche in altri pacchetti di prodotti per pulire e per l’igiene personale, oltre che nel vano porta-batterie di un aspiratore da esterno.

Per l’uomo è scattata una sanzione di 5.308 euro complessivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo