Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Como, magia gourmet alle Serre del Grumello: dal 5 giugno ristorante e aperitivo da Elisa e Federico (Feel)

Il coronavirus e le regole sul distanziamento stanno mettendo in difficoltà ristoranti e “movida” in generale? E c’è chi, invece di ridurre i coperti e lasciare a casa il personale decide di rilanciare in grande stile. Delle preoccupazioni dello chef Federico Beretta, cuore e anima con la moglie (e sommelier) Elisa Forlanelli, del ristorante Feel di via Diaz vi avevamo già parlato qualche giorno fa: apertura rinviata in attesa di regole più chiare, coperti ridotti ma, soprattutto, il 50% del personale a casa.

Federico Beretta e Elisa Forlanelli

Ma oggi ecco la sorpresa: Feel riapre, raddoppia i posti a tavola e trasloca in uno degli angoli più belli della città, le serre del Grumello.

“Dal 5 giugno e fino a fine agosto, il ristorante in centro resterà chiuso ma riapriremo con una formula di temporary restaurant presso le serre della Villa del Grumello – spiega Beretta – in questo modo potremo disporre di uno spazio esterno, oltre che di tavoli all’interno, e arriveremo a 30 coperti. Ma la cosa più importante è che potremo richiamare al lavoro tutto il nostro staff. E ai nostri clienti potremo continuare ad offrire un servizio di altissimo livello in un ambiente molto più rilassato. Ed è anche un modo per far incontrare la nostra cucina, da sempre attenta ai sapori e alla cultura gastronomica del territorio, con uno dei luoghi più importanti della cultura comasca come il Grumello”.

Ma le novità non finiscono qui: “Oltre al ristorante, sarà possibile venire alle serre anche solo per un aperitivo, dalle 17 in poi – spiega – ci piace l’idea di offrire un’alternativa alla solita movida in un ambiente più tranquillo nel bellissimo parco della villa”.

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: