Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

“Convivio, accoglienza e degustazione”: il Mercato Coperto prova a reinventarsi

Aria di novità al Mercato Coperto di Como. Questa mattina, infatti, l’assessore Elena Negretti e il nuovo comandante della polizia locale Vincenzo Aiello hanno svolto un sopralluogo accompagnati dal presidente di Confesercenti Como, Claudio Casartelli, e dal direttore Angelo Basilico.

L’incontro ha rappresentato un’occasione per confrontarsi con gli operatori e visionare insieme i possibili interventi più urgenti da effettuare nell’area del Mercato Coperto.

Le richieste portate avanti dagli esercenti riguardano, in particolare, la realizzazione di un’area di sosta regolamentata per gli operatori del Mercato Coperto di Como che hanno necessità di caricare e scaricare i mezzi commerciali per effettuare le consegne a domicilio. Ancora, la creazione all’interno della struttura vicino all’ingresso di via Sirtori di un’area di accoglienza e di degustazione per i clienti.

“La creazione di un’area di degustazione e di convivio per i clienti – così Casartelli – può essere l’occasione per rendere più attraente la storica struttura. Nei prossimi giorni ci confronteremo con l’amministrazione anche per regolamentare le aree di parcheggio per chi effettua le consegne a domicilio e ha necessità di avere il mezzo commerciale a portata di mano. Ringraziamo l’assessore Negretti e il comandante Aiello per la disponibilità al confronto e al dialogo”.

Infine, sono stati richiesti anche controlli più puntuali da parte della polizia locale con ammonimento iniziale e, solo in caso di non ottemperanza e di recidiva, elevazione della sanzione.

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab