Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

L’auto si aggira attorno ai boschi: spunta la cocaina pronta a essere tagliata. Un arresto

I Carabinieri di Olgiate Comasco hanno arrestato un cittadino marocchino, classe 98, senza fissa dimora.

Il giovane era a bordo di un’auto assieme a un italiano, conducente, e un altro uomo di nazionalità marocchina ma i movimenti sospetti del veicolo hanno fatto scattare il controllo dei carbinieri.

Dopo una perquisizione dell’auto e personale a carico dei tre, è emerso che il 23enne era in possesso di circa 105 grammi di cocaina, evidentemente appena reperita nella zona boschiva del parco pineta di Castelnuovo Bozzente e Tradate, per poi essere tagliata e suddivisa in dosi.

La droga è stata quindi sequestra e il giovane arrestato e portato al Bassone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo