Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Mauro Icardi e Wanda Nara: il giallo dei mobili bruciati nella villa di Brienno (e separazione ufficiale)

E’ un giallo quanto sarebbe accaduto nelle scorse ore nella villa di Brienno del calciatore ex Inter e Psg Mauro Icardi e della (quasi ex) moglie Wanda Nara, con quest’ultima che proprio poco fa ha annunciato la separazione della coppia. Ma al di là dei problemi coniugali, a fare il giro del mondo è finito il presunto tentativo maldestro di alcuni inservienti della villa sul Lago di Como di smaltire alcuni mobili vecchi bruciandoli nel giardino.

Un’operazione che si sarebbe però rivelata decisamente mal compiuta, tanto che le fiamme sarebbero sfuggite al controllo degli inservienti, propagandosi e creando una colonna di fumo densa e pericolosa, che avrebbe richiamato l’attenzione del vicinato con immediato allertamento dei vigili del fuoco e della polizia. I vicini avrebbero anche denunciato i due vip.

A dare la notizia – ripresa anche dal Corriere della Sera e da molti altri media nazionali e internazionali – è stato il programma della tv argentina LAM-Los Angeles de la Mañana, che ha raccontato dell’episodio teoricamente avvenuto negli scorsi giorni nella villa di proprietà di Wanda Nara e Mauro Icardi.

Né Wanda Nara né tanto meno il calciatore del Psg, ora in prestito al Galatasaray, Mauro Icardi, hanno commentato la notizia. Al contrario, ha parlato la madre di Wanda Nara, smentendo tutto o quasi: “Non credo sia una novità che la stampa aggiunga, inventi e menta. Ma li lascerò continuare a mentire, è il loro modo di guadagnarsi il pane. Non li lascerò senza un lavoro. Che lavoro! Che inventeranno domani su di me?”.

Dal canto suo Wanda Nara ha invece confermato la separazione della coppia su Instagram: “Mi risulta molto doloroso vivere questo momento. Ma data la mia esposizione e le speculazioni mediatiche che stanno venendo fuori è preferibile lo si sappia da me. Non ho nulla da dichiarare e non voglio dare alcun tipo di dettagli su questa separazione. Per favore vi chiedo di capire non solo per me ma anche per i nostri figli”.

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. già qualche anno fa la mamma di lui o lei aveva bruciato mobili in giardino bloccando la regina… deve essere un festeggiamento per qualche festa patronale in giro per il mondo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo