Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Metamfetamina e marijuana nascoste nella scarpa: arrestato alla stazione di Chiasso

Voleva attraversare il confine per entrare in Italia a bordo di un treno, portando con sé anche metamfetamina (93,3 grammi) e marijuana (un grammo).

Ma al 28enne italiano di origine marocchina e residente nel Cuneese, fermato alla salita sul treno alla stazione di Chiasso, è andata male: i controlli dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane e della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso hanno mandato a monte il piano.

Il giovane, che aveva nascosto la droga in una scarpa da ginnastica riposta all’interno del bagaglio, è stato arrestato, portato al Bassone e rinviato a giudizio.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo