Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO Chiusura A9, l’inferno vero di Ponte Chiasso: “Anziani barricati in casa, coda unica, rumore, inquinamento. Non sopravviviamo fino al 17 agosto”

E’ un disastro che supera ogni peggiore previsione.

Come documentavamo stamani (in fondo tutte le cronache) la chiusura della A9 per lavori Anas alla Galleria Quarcino sta creando un collasso viabilistico senza precedenti.

Ai Tir, deviati, si aggiunge il rientro dei frontalieri.

Racconta la nostra lettrice Maririta Berti, attivissima, nel denunciare l’apocalisse: “Sono le 20,30 e la situazione è drammatica. Da alcune ore hanno cominciato a rientrare i frontalieri. Sa stamattina tutte le poche strade di Ponte Chiasso sono una coda unica perché dobbiamo assorbire anche migliaia di veicoli da via Asiago e non se ne vede la fine. Il rumore è ormai intollerabile e potete immaginare l’inquinamento. Ci sono molte persone anziane che si sono trincerate in casa con finestre chiuse, perché dopo 15 ore di delirio, non reggono più. Come faremo a sopravvivere fino al 17 agosto visto l’annuncio di chiusura permanente autostrada?”.

Già, perché i lavori, se va bene e stando a quanto annunciato dureranno fino a tale data.

Qui i video, registrazione delle 20,30 circa:

Qui le cronache di oggi:

Lavori in A9 disastro traffico in città, ecco la guida della Polizia Locale. Il Comune: stop mezzi pesanti in Bixio e viale Innocenzo

VIDEO – Non solo la notte, anche stamattina Ponte Chiasso soffoca invasa dai Tir. Colpa dei lavori in autostrada

Paura e delirio notturno a Ponte Chiasso: Tir ammassati, auto contromano, residenti costretti a improvvisarsi vigili

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo