Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Bus Cantù-Como, viaggiano senza biglietto e minacciano l’autista. Arriva la Polizia: 2 italiani identificati, uno fuggito

Intervento della Polizia di Stato nel primo pomeriggio di oggi, erano circa le 13.30.

Gli uomini della questura sono stati chiamati da un autista di un bus che ha raccontato di essere stato aggredito da tre ragazzi che viaggiavano senza biglietto. Tutto all’interno di un mezzo in viaggio da Cantù al capoluogo e poi fermato davanti alla stazione di Como Lago.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto sono riusciti a identificare due giovani mentre il terzo si è dato alla fuga: sono tutti italiani. Gli accertamenti sono in corso, intanto sono state sentite alcune persone presenti sul posto.

TAG ARTICOLO:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab