Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Tremezzina, chiude il presidio estivo della Stradale: in 3 mesi tolti 893 punti agli emuli di Hamilton

Oggi, mercoledì 30 settembre, si conclude l’attività del Distaccamento estivo della Sezione di Polizia Stradale di Como istituito a Ossuccio (Tremezzina).

Il Distaccamento è stato operativo dal 1 luglio ad oggi e ha svolto una costante e intensa attività su tutta la sponda occidentale del Lago di Como, garantendo la regolarità della circolazione stradale, l’osservanza delle norme del Codice della Strada e la prevenzione dei sinistri stradali.

L’attività del Distaccamento ha coinvolto 252 pattuglie e ottenuto i seguenti risultati: 13 incidenti rilevati, 4 automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza, 43 veicoli sequestrati, 321 verbali di contestazione elevati (21 per mancato rispetto dei limiti di velocità, 43 per mancanza di copertura assicurativa, 32 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, 26 per utilizzo di dispositivi telefonici alla guida, 185 per altre infrazioni al Codice della Strada), 13 patenti e 45 carte di circolazione ritirate e 893 punti complessivamente decurtati.

La presenza degli operatori della Polizia Stradale ha riscosso grande apprezzamento tra gli amministratori locali del territorio e i residenti della zona, nonché tra i numerosi turisti che hanno deciso di trascorrere sul Lago di Como parte delle proprie vacanze. A causa dell’emergenza sanitaria in atto che ha indotto molte persone a trascorrere le proprie ferie all’interno dei confini nazionali, infatti, la stagione estiva appena terminata è stata caratterizzata da un considerevole aumento del numero dei turisti giunti sul Lago, rispetto a quello già elevato riscontrato negli scorsi anni.

Il Distaccamento estivo della Polizia Stradale è stato anche coinvolto, insieme al personale delle altre Forze di Polizia, anche nel Giro di Lombardia del 15 agosto scorso. In questa occasione ha contribuito a equilibrare nel migliore dei modi le esigenze connesse al regolare svolgimento della competizione sportiva con quelle legate agli ordinari flussi turistici di Ferragosto.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: