Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Dopo la denuncia di BorgovicoStreet parla il Comune: “Interventi in corso. Acqua e fogne nel 2022. Poi sistemazione del porfido”

Solo ieri la denuncia: “Tante promesse, ma lo sbando è in agguato”. E BorgovicoStreet lancia il sondaggio

L’associazione BorgovicoStreet chiedeva lumi sulle mille volte promessa e mai realizzata riqualificazione della via vecchia, tra le più caratteristiche della città. E lo fa in due modi: interrogando sul destino delle opere promesse l’attuale giunta e i candidati a sindaco per il 2022 (ufficiali o ufficiosi) e poi lanciando un sondaggio.

Ora il Comune interviene e spiega:

Rispetto alle sollecitazioni dell’associazione BorgovicoStreet sulla riqualificazione di via Borgovico vecchia, si comunica che erano da tempo previsti interventi ai sottoservizi (fibra, rete elettrica, acquedotto e rete fognaria), che in parte sono già stati completati e in parte sono ancora da realizzare. Sono già stati eseguiti i lavori di posa della fibra e sono in corso i lavori di E-distribuzione per la rete elettrica; sono stati programmati per l’anno prossimo invece gli interventi all’acquedotto e sulla fognatura. Nel frattempo l’Amministrazione comunale programmerà l’intervento di ripristino definitivo della pavimentazione al termine delle manomissioni, eventualmente ricorrendo anche a un concorso per la progettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo