Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Città dei Balocchi, domani doppio evento: si accende l’albero di Natale e apre la mostra dei presepi

ALBERO DI NATALE

Il maltempo e la nevicata di ieri, giorno dell’Immacolata, non hanno permesso di realizzare l’accensione dell’Albero di Natale della Città dei Balocchi.

L’Albero verrà acceso DOMANI venerdì 10 dicembre alle ore 18.30 in piazza Grimoldi. Un abete naturale, illuminato da migliaia di luci a led per regalare un’atmosfera suggestiva alla città.

A sottolineare l’evento la splendida voce di Rebecca Salsini.

MOSTRA DEI PRESEPI

Il presepe è l’elemento distintivo e caratterizzante di una tradizione natalizia quasi millenaria che affonda le proprie radici nel XII secolo con San Francesco, primo fautore della rappresentazione della natività in miniatura.

Città dei Balocchi vuole esaltare la storia e l’importanza di questa usanza rinnovando una mostra che quest’anno trova spazio in una nuova location, il Pontificio Collegio Gallio, storica istituzione comasca che da più di 400 anni racconta la passione per la cultura, l’amicizia, la formazione umana e spirituale.

“La Mostra dei Presepi giunge quest’anno alla 20esima edizione grazie alla disponibilità dei Padri Somaschi e grazie a tutti gli appassionati che da tanti anni rendono speciale questo evento prestando generosamente le loro opere ricche di estro creativo, eleganza, semplicità”, dice Daniele Brunati, coordinatore generale di Como Città dei Balocchi.

Sotto i caratteristici portici del primo chiostro del Pontificio Collegio Gallio, diversi artisti espongono i loro presepi che, pur mantenendo il loro significato originale, rappresentano spesso delle variazioni sui temi più classici in termini di materiali ed ispirazione artistica, dalle composizioni più tradizionali alle interpretazioni più personali.
C’è chi ama rifarsi allo stile classico e chi invece predilige interpretazioni ricercate: sono loro i veri protagonisti che condividono con tutti i visitatori la passione con cui sono nate queste opere. Il pubblico può ammirare creazioni per tutti i gusti, in uno spazio che unisce storia e arte, abilità artigiana e tradizione.
L’allestimento della mostra è stato curato in collaborazione con gli insegnanti di Arte del Pontificio Collegio Gallio.

MOSTRA DEI PRESEPI
Pontificio Collegio Gallio

10 dicembre – 6 gennaio
orario 14.30 – 18.30
chiuso 25 dicembre e 1 gennaio

Inaugurazione
Venerdì 10 dicembre, ore 12.00

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo