Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Circolare del Viminale: “No visite in casa nelle zone rosse, controlli anti assembramenti a Pasqua”

Come di consueto dopo le nuove disposizioni in materia di pandemia il Viminale ha emanato una nuova circolare per i prefetti.

In primo luogo il documento sottolinea come le visite nelle abitazioni private previste per due persone massimo (minori di 14 anni non conteggiati) e una sola volta al giorno non valgono in nessuna circostanza per regioni e province autonome in zona rossa:

Inoltre in vista delle festività pasquali il ministero dell’Interno sollecita controlli stringenti in chiave anti assembramento:

Qui il documento completo (sfoglia e zoom nella barra in fondo):

circolare_d.l._13_marzo_2021_n._30_0 (1)

Nuove raccomandazioni covid: “Distanza di due metri quando si mangia, quarantena anche per vaccinati”. Il documento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab