Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus – Tanti cittadini e associazioni vogliono donare. Il Comune di Como: “Ecco come fare”

Ora c’è un modo per i tanti comaschi e per le associazioni che vogliono sostenere le attività del Comune di Como – in particolar modo verso i cittadini in difficoltà – per contribuire in modo sicuro e trasparente.

“Ferma restando quindi l’attenzione che in questo momento meritano innanzitutto gli ospedali e l’intero settore della Sanità, le strutture e le organizzazioni che ospitano e gestiscono le persone fragili, le residenze socio assistenziali e tutto il sistema del volontariato – si legge in una nota di Palazzo Cernezzi – anche il Comune di Como si propone di intercettare donazioni di denaro o di beni da dedicare a questa emergenza”.

Per poter contribuire concretamente è già possibile versare:

Intestazione: Comune Como – Servizio Tesoreria

C/C n12946224

IBAN: IT 96 M 07601 10900 000012946224  – Poste Italiane Spa

“In questo caso, a secondo dei progressivi bisogni, gli introiti saranno destinati a discrezione dell’Amministrazione in base alle necessità contingenti al Settore Servizi Sociali o al Settore Protezione Civile – spiega la nota – Se si volesse finalizzare più espressamente il proprio versamento (ordinanza della Protezione Civile 658 del 2020) è prevista anche un’altra opzione ed in tal caso sarà necessario indicare nella causale: emergenza covid-19 per solidarietà alimentare”.

Le donazioni beneficiano delle agevolazioni fiscali previste dall’art. 66 del DL 18/2020.

Per le donazioni di beni e generi di consumo contattare il Centro Operativo Comunale via mail: coc.como@comune.como.it

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: