RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità, Sanità

Covid, dati comaschi sempre in calo e: “Pochissimi pazienti hanno bisogno di ricovero

Covid, drastico calo dei casi iniziato dal 20 ottobre si è lievemente arrestato e la curva si sta leggermente rialzando. Si tratta comunque di numeri molto contenuti che, se a livello di Ats Insubria, fanno segnare un minimo rialzo, sul solo territorio comasco invece continuano a far registrare un calo. Ma ecco le cifre: nella settimana dal 14 al 20 ottobre erano 3870 i casi nel Comasco (quasi diecimila in tutto il territorio di Ats), poi dal 21 al 27 ottobre si è scesi a 2837 (7164 in tutta la Ats). Passando a novembre ecco che dal 28 ottobre al 3 novembre il dato è pari a 2012 casi nel Comasco (5013 a livello generale), e infine dal 4 al 10 novembre se a Como è proseguita la discesa con 1871 casi, in tutto il comparto si è assistito a una lieve ripresa con 5177 nuovi contagi.

L’analisi dei dati mostra una fase di lievissimo aumento del numero di contagi nell’ultima settimana. Il numero di pazienti che necessitano di ricovero si mantiene fortunatamente sempre molto esiguo”, comunicano da Ats. Sul fronte delle scuole le classi in sorveglianza – dal 31 ottobre al 6 novembre – sono 45 in provina di Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo