Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Festività in Svizzera, traffico verso Como e l’Italia: iniziano le giornate da bollino rosso. Le date

Viabilità comasca a forte rischio nei prossimi giorni. Questa volta non si tratta di cantieri ma del tradizionale esodo annuale, da parte degli svizzeri verso i luoghi di villeggiatura. Come da calendario infatti tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, una serie di festività celebrate oltreconfine spingono molti svizzeri a puntare l’auto verso l’Italia e ovviamente verso il confine comasco, con le inevitabili ripercussioni sulla città.

I momenti da bollino rosso saranno dunque previsti già a partire da quest’oggi 25 maggio in vista dell’Ascensione fissata in calendario domani 26 maggio. Poi attenzione a inizio giugno per la Pentecoste (4-6 giugno) e Corpus Domini (16 giugno). Ovviamente i problemi maggiori al traffico, dovuto agli spostamenti, si concentreranno presumibilmente sulla A2 che porta in Italia. Attenzione dunque alle lunghe code attese in direzione sud a partire da mercoledì 25 maggio, pomeriggio prima dell’Ascensione e poi nelle date a ridosso delle altre festività.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo