Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Dormitorio, scontro totale. Locatelli: “Mai a Como, raccolta firme e esposto”. Fermi: “Subito una soluzione”. Esce ComoZero Settimanale

Il venerdì è un giorno speciale. Esce ComoZero settimanale.

Siamo in distribuzione da stamattina con il secondo numero dopo la ripartenza.

Sta scatenando un dibattito feroce il nuovo dormitorio di Como, ne parliamo da settimane. E lo scontro è tutto interno alla maggioranza di Palazzo Cernezzi.

Tensione altissima, in queste ore sulle nostre pagine, tra Alessandra Locatelli (deputato della Lega) fortemente contraria, e Alessandro Fermi (Presidente del Consiglio regionale, Forza Italia) se quest’ultimo parla della necessità assoluta di risolvere la questione senzatetto, la salviniana è durissima: attacca fermi e annuncia una raccolta firme contro la struttusa di via Cadorna su cui il Comune sta lavorando con Ats per ricavare 30 posti letto.

La Lega insomma chiama l’adunata nonostante si trovi nella stessa maggioranza che sta portando avanti il progetto: gazebo in piazza Duomo domenica (19 giugno) per tutto il giorno. “La raccolta firme – ci ha spiegato Locatelli – diventerà un esposto da consegnare a sindaco e prefetto”.

Torniamo a viaggiare per la città, per raccontare la ripartenza. Raccontiamo diversi quartieri:

Curiosità il notisissimo pellicciaio comasco, Massimo Gervasini, ha lavorato per la regina Paola del Belgique e non lo ha capito, almeno subito. Una storia meravigliosa:

Torniamo alla ripartenza, in chiave economia. Ne parliamo con quel geniaccio di Antonio Biella, papà di Acqua San Bernardo.

Quindi festeggiamo i 90 anni di un gioiello tutto comasco: l’Aeroclub

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: LA MAPPA DEI TOTEM

 

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Nel dormitorio o per la strada i senza tetto sono una realtà, tanto vale siano in un luogo ordinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo