RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Paura e edifici evacuati da Erba a Como per forte odore di gas: ma non è gas. Ecco di cosa si tratta

E’ stata la rottura di un contenitore di “odorizzante” della ditta Diotti l’origine del forte odore di gas avvertito praticamente in tutta Erba oggi pomeriggio a partire dalle 17 circa.

A rivelarlo le indagini dei vigili del fuoco sempre di Erba, che sono intervenuti in via Delle Grigne.

L’odore caratteristico di questo tracciante, diffuso anche dal vento, ha destato una preoccupazione molto diffusa in tutta la città, tanto che alcuni edifici sono persino stati evacuati. Ma alla fine i pompieri e gli esiti dei controlli hanno riportato tutto sotto controllo, senza pericoli per nessuno.

Da segnalare che in serata – sempre a causa del vento – lo stesso odore si è propagato per mezza provincia arrivando a sentirsi molto forte anche a Como città e in molti paesi di cintura: i centralini dei vigili del fuoco sono stati letteralmente presi d’assalto ma la risposta è sempre la stessa. Ossia che non si tratta di gas ma delle sostanza “odorizzante” dispersa da un contenitore a Erba e non pericolosa per la salute, semplicemente molto volatile e dispersa dal vento su una ampia fetta di territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo