Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Vento a 100 Kmh: crolla albero in Comune, precipita vetrata in piazza Duomo, cade un comignolo in via Juvara

Decine di interventi per i Vigili del Fuoco in tutto il territorio. Il vento di queste ore sta creando problemi ovunque. In aggiornamento (segnalazioni: redazionecomozero@gmail.com)

18.56 – Il Comune ha deciso di chiudere giardini pubblici e cimiteri. Ecco la comunicazione:

A causa delle forti raffiche di vento che si sono abbattute nel pomeriggio sulla città, si sono verificate diverse criticità. In particolare si è reso necessario procedere allo sbarramento di alcune strade per effetto della caduta di tegole dai tetti e di numerosi alberi, alcuni dei quali si sono appoggiati alle linee elettriche.

Al fine di prevenire situazioni di pericolo, con decorrenza immediata, sono stati chiusi i giardini pubblici e i cimiteri e interdetto il transito nelle aree piantumate aperte, fino a nuova comunicazione.

l personale della Polizia Locale, dell’Ufficio Tecnico comunale e della Protezione civile comunale e provinciale, sta attuando tutte le attività necessarie alla pronta risoluzione delle numerose problematiche in atto.

Il traffico, al momento, si presenta sufficientemente scorrevole. Risultano attualmente chiuse via Rienza e via Cardano sulle quali vengono concentrate le maggiori risorse per una veloce riapertura. Chiuse altresì via Giovio e il primo tratto di via Mentana.

La situazione è in continua evoluzione, pertanto seguiranno aggiornamenti. Preziosa l’opera dei Vigili del Fuoco che sono intervenuti per il ripristino delle condizioni di sicurezza in numerose aree. Nella giornata di domani tutti gli uffici comunali saranno aperti. Si invitano i cittadini ad adottare tutte le cautele necessarie al fine di evitare situazioni di rischio e pericolo, con particolare riguardo al controllo della stabilità di piante, tetti e infissi delle proprie abitazioni.

18.15 – Fanno sapere da Asst Lariana: “Il vento ha provocato danni al tetto della palazzina della direzione di via Napoleona; a San Martino sono cadute delle piante, stanno verificando danni su auto; in via Ferrari a Como infine è caduta una pianta nella sede dell’Uonpia”.

18.07 – Via Rienza, altra pianta caduta. Intervento in corso

18.03 – Via Tommaso Grossi Chiusa

17.58 – Brutte notizie per due assessori

Il tronco si è abbattuto sulla giunta: le auto sono degli assessori Gentilini e Pettignano

17.40 – Bilancio provvisorio per i Vigili del Fuoco: circa 60 gli interventi tra Como e Provincia. Segnalati: tagli piante, rimozione di lamiere e persiane pericolanti, messa in sicurezza dell’illuminazione pubblica e segnaletica divelta, vetri pericolanti, caduta tegole. Al momento non vi sarebbero feriti.

17.32 – Il porto marina dichiarato inagibile, accertamenti in corso affidati ai Vigili del Fuoco

17.30 – Rimozione dell’albero (vedi sotto) caduto in via Rezia

17.20 – Il crollo del cedro in Comune diventa già un caso:

Albero abbattuto dal vento in Comune, denuncia shock. Capsoni: “Avevo segnalato il pericolo al sindaco 10 mesi fa” 

17.19 – Piazza Gobetti, ancora rami caduti. Parcheggio chiuso in parte

17.12 – Via Mentana chiusa al traffico per rimozione tegole pericolanti

17.03 – Via Rezia altro albero caduto su un’auto, intervengono i Vigili del Fuoco

16.38 – Partito il taglio del pino crollato in Comune

16.29 – Scuola di Via Perti: albero caduto nell’ingresso laterale

16.28 – Scuola di Via Perti le maestre fanno uscire i bambini uno a uno in via cautelativa

16.24 – A proposito dell’albero caduto in Comune di cui scrivevamo prima, dall’amministrazione segnalano una persona ferita in modo non grave.

Si legge:

Intorno alle 15,30 di oggi le forti raffiche di vento hanno fatto cadere il cedro nel cortile moderno di Palazzo Cernezzi. Un uomo è rimasto ferito in modo non grave, è intervenuto il 118 medicandolo e portandolo all’ospedale Sant’Anna per accertamenti. Negli uffici non ci sono stati feriti. Sono state distrutte alcune vetture che si trovavano nei posteggi del cortile. Al momento il settore Reti, la protezione civile e la Polizia locale stanno mettendo in sicurezza l’area in attesa di rimuovere la pianta.

16.20 – Via Boldoni, altra strada transennata per persiana pericolante

16.19 – Piazza San Fedele, dimenticate dagli uomini e da Dio le decorazioni di Natale ancora appese comiciano a cascare a terra

16.16 – Via Muralto chiusa per persiana pericolante

 

16.10  – Rischio altissimo anche in via Juvara dove abbiamo trovato quello che pare a tutti gli effetti un comignolo o, quantomeno, un pezzo di canna fumaria precipitato da un tetto

16.00 – Paura vera in piazza Duomo: vetro, peraltro di spessore ragguardevole, precipitato sulla panchina di un locale

15.43 – Il vento scoperchia le coperture delle barche

SFOGLIA

15.38 Dalle 14.30 la Navigazione ha sospeso tutte le corse fino a nuovo ordine

15.35 Intervento dei Vigili del Fuoco in via Giovio: tegole cadute e persiane pericolanti

GALLERY-SFOGLIA

15.33 – Albero crollato nel cortile del comune di Como, auto distrutte. Un uomo ferito in modo non grave

GALLERY

15.31 – Il molo di Sant’Agostino

15.28 – Ancora aggiornamenti dal lago

15.18 – Lungolago, cassonetti e fioriere ribaltate, rami in strada

 

15.15 – Le difficoltà sono oggettive ma lo spettacolo del lago, frustato dal vento ha dell’affascinante

 

13.37 – Intervento dei Vigili del Fuoco in piazza Grimoldi

GALLERY-SFOGLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: