Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Lungolago, ecco il progetto per l’arredo. Lo scandalo di Sant’Agostino. Gli imprigionati di Albate. Esce ComoZero Settimanale

Amici, lettori, il vostro giornale preferito è arrivato fresco fresco di stampa negli oltre cento totem per la distribuzione tra la città di Como e il lago.

Il tema caldo della settimana è senza dubbio cosa ne sarà del nuovo lungolago: ci sarà il verde? E gli arredi? L’assessore ai Lavori Pubblici Pierangelo Gervasoni spiega quale sarà il futuro della passeggiata da Sant’Agostino ai giardini a lago.

Restiamo sul lungolago: William Cavadini, consigliere dell’associazione dilettantistica pescatori, denuncia le lungaggini del cantiere per la riqualificazione del molo. A spiegare la situazione ci pensa il presidente di Csu Renato Acquistapace.

E ancora il racconto dei residenti della zona del Bassone dove da dieci anni manca il servizio di trasporto pubblico locale e chi è senza auto è imprigionato se non c’è qualcuno che faccia da autista.

Lunga intervista al presidente di Confesercenti Como Claudio Casartelli che dopo l’addio al progetto per la riqualificazione del Mercato Coperto si toglie qualche sassolino dalle scarpe nei confronti dell’amministrazione Landriscina.

Quindi passaggio sul lago con i residenti di Colonno e paesi limitrofi che verranno “investiti” dalla chiusura della Regina per fare spazio al cantiere per la Variante della Tremezzina e che protestano con striscioni sui balconi. Ultime pagine dedicate alle cultura con un originalissimo gioco in scatola dedicato alla figura dell’umarell ideato da Dominioni Editore e la riscoperta di un importantissimo video storico dedicato a Ico Parisi.

Per il vostro divertimento ovviamente non manca l’amata enigmistica. Buona lettura!

COMOZERO SETTIMANALE E DOVE TROVARLO: LA MAPPA DEI TOTEM

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo