Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Paratie, Guarisco (Dem) dopo la Commissione: “Il Comune è chiaramente in alto mare”

“Ormai il tempo scarseggia per definire i contorni del progetto per gli arredi del lungolago ma stando alle risposte fornite oggi in Commissione Lavori Pubblici, Palazzo Cernezzi è chiaramente in alto mare su grandissima parte degli aspetti che riguardano gli arredi del futuro lungolago”, così il consigliere comunale del Partito Democratico, Gabriele Guarisco.

Qui la cronaca dibattito di ieri in Commissione a Palazzo:

Como, i tigli da tagliare sul lungolago salgono a 20: ma quasi tutti saranno ripiantumati o compensati

“Rimangono molti punti interrogativi sulle intenzioni reali del Comune. Il tutto mentre Aria Spa procede sul proprio binario e non attende certo il tergiversare dell’amministrazione Landriscina, con il rischio che i lavori delle paratie siano chiusi senza aspettare quelli degli arredi con un impatto non da poco sull’estetica del lungolago – aggiunge Guarisco, in conclusione – Insomma, per una volta, avremmo gradito dei punti fermi. Ma evidentemente siamo ancora al tempo delle domande, piuttosto che delle risposte”.

dav
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo