Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Ticino, arrestato il dominicano che dalla provincia di Como gestiva lo spaccio di cocaina nel Cantone

Dalla provincia di Como gestiva un grosso giro di spaccio di cocaina. Ma oggi il Ministero pubblico e la Polizia cantonale ticinese hanno comunicato che, nell’ambito di un’inchiesta antidroga, il 35enne cittadino dominicano residente sul Lario è stato arrestato.

L’uomo, su cui pendeva un mandato di cattura internazionale della Magistratura ticinese, è stato fermato dai Carabinieri della regione Lombardia per poi essere estradato in Svizzera. Il 35enne è sospettato di aver preso parte, nel periodo intercorso tra il 2016 e il 2019, ad attività di spaccio di un importante quantitativo cocaina sul territorio ticinese.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti nonché di infrazione alla legge federale sugli stranieri. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo