Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Valbasca cuore verde: 38 alberi in arrivo per l’ex Polveriera. Il dono di Conalpa

La delegazione comasca di Conalpa si attiva per piantare nuovi alberi all’ex Polveriera di Albate.

Sabato 6 marzo, dalle 9.30, in Valbasca i volontari del COordinamento Nazionale ALberi e PAesaggio affiancati e diretti da un giardiniere professionista, si attiveranno per la messa a
dimora di 37 alberi da frutto e di una conifera.

Anna e gli angeli degli alberi: a Como l’associazione che protegge natura, paesaggi e giardini

Nello specifico verranno piantumati 30 alberi di Pero (di 4 varietà diverse), 3 alberi di Noce (Jugland regia), 2 Alberi di Ciliegio, 2 di Susino ed 1 Abete del Caucaso (Abies Nordmanianna).

L’iniziativa di Conalpa rientra in un ben più ampio progetto di riqualificazione, intrapreso e gestito dalla direzione del Parco Regionale della Spina Verde, che comprende ed ha compreso, oltre al recupero di un edificio esistente, anche il risanamento di tutta l’area militare circostante che da molto tempo giaceva dismessa ed abbandonata.

Il progetto di piantumazione verrà eseguito nel pieno rispetto della normativa vigente anti contagio.

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Piante attorno ce ne sono già abbastanza.
    Magari si dovrebbe smettere di buttare soldi al vento.
    Invito i volontari ad una visita al laghetto delle rane costato 130.000€ , è la selva incolta visibile di fronte alla polveriera sull’altra sponda del torrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab