RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Variante della Tremezzina, il cantiere a Colonno
Attualità

Variante Tremezzina, nuova mazzata: 4 mesi di senso unico alternato a Griante dalla prossima settimana. Ecco perché

Una nuova tegola (tegolona) casca sul cantiere in corso per la Variante della Tremezzina, sui residenti del lago e gli automobilisti tutti. Ancora una volta alla faccia della promessa di Anas (che disse: “Nessuno stop lungo in 5 anni) ecco che arrivano nuove cattive notizie. Emergono informalmente (ma sono molto circostanziate) in seguito un vertice svoltosi oggi in Prefettura.

A partire dalla prossima settimana (data esatta ancora da definire) e per quattro mesi sarà istituito il senso unico alternato nel comune di Griante dove sarà realizzato il secondo imbocco della variante. I lavori sono identici a quelli realizzati a Colonno (altro imbocco): deve essere realizzato un muro di contenimento di 380 metri utile all’allargamento della carreggiata lato lago. Quindi serve un senso unico di 120 metri. Inizialmente sarà regolato da semaforo mentre dopo Pasqua si ipotizza l’intervento dei movieri in previsione di un naturale aumento dei flussi turistici. Proprio per le festività pasquali gli amministratori del lago hanno chiesto la sospensione del provvedimento, vedremo cosa accadrà.

Intanto la bozza d’ordinanza che avvia il senso unico è al vaglio della Polizia Provinciale. Il documento sarà emesso nei prossimi giorni. Il caos intanto è assicurato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo