Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Cronaca

Era ai domiciliari ma va a rapinare le Poste di Vighizzolo. I carabinieri poi lo trovano a casa in pigiama

Lo hanno arrestato ieri i carabinieri di Cantù e Mariano. Si tratta di un canturino, 54 anni, accusato di rapina aggravata e evasione dai domiciliari.

Ieri mattina incappucciato e coperto da mascherina chirurgica si sarebbe presentato armato di serramanico alle poste di Vighizzolo, dopo aver minacciato il personale si è fatto consegnare circa mille euro e una busta dove nascondere il maltolto. Ricevuta la denuncia sono scattate le indagini dei militari che rapidamente sono risaliti al 54enne. Lo hanno trovato a casa – dove appunto deve scontare i domiciliari – in pigiama. Non ci è voluto molto per farsi consegnare il denaro, il coltello invece si trovava a pochi metri dall’ufficio postale.

L’uomo è stato portato al Bassone.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo