Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Odore inconfondibile, scatta la perquisizione: una serra per la marijuana a due passi dal centro

Nella mattinata di ieri, 13 giugno, gli  uomini della Squadra Mobile di Como hanno denunciato all’autorità giudiziaria un 50enne per coltivazione e detenzione di marijuana.

Gli agenti stavano percorrendo una strada poco fuori del centro città quando, spiegano dalla questura “venivano attirati da uno strano odore di marijuana provenire da un edificio residenziale”.

Arrivati all’appartamento hanno suonato e notato lo “strano comportamento del proprietario il quale, fornendo scuse frettolose, tentava di nascondere dei contenitori di plastica, nonostante i poliziotti stessero davanti a lui”.

La perquisizione ha permesso di trovare una serra indoor perfettamente adibita alla coltivazione: impianto di areazione e luci al neon erano attivi per mantenere le cinque piante presenti.

Rinvenuti inoltre 90 grammi di marijuana essiccata divisa in dosi.

TAG ARTICOLO:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: