Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Como, un mese di cantieri da brivido: viale Lecco, statale per Lecco, via Dante e le altre. Orari, restringimenti, divieti

Nuova tornata di cantieri stradali, a Como, a partire da lunedì 20 settembre. E questa volta, dopo che già il rientro dalle ferie è stato piuttosto traumatico per gli automobilisti a causa di una selva di lavori in corso, il rischio di disagi si concentrerà su arterie già molto trafficate anche se sovente in orari notturni.

Vediamo dunque l’elenco degli interventi calendarizzati dal Comune dal 20 settembre al 29 ottobre (lasso di tempo complessivo per la conclusione del “pacchetto” di lavori), sempre per ripristini dell’asfalto dopo la posa della fibra da parte di Open Fiber.

– in Via Statale per Lecco: istituzione di senso unico alternato regolato esclusivamente da movieri, con esecuzione dei lavori in orario notturno nella fascia oraria 22:00-06:00, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare, in particolare dei mezzi di soccorso e del TPL;

in Via Dante: istituzione di senso unico alternato regolato esclusivamente da movieri, con esecuzione dei lavori in orario notturno nella fascia oraria 22:00-06:00, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare, in particolare dei mezzi di soccorso e del TPL;

in Viale Lecco: restringimento della carreggiata, con esecuzione dei lavori in orario notturno nella fascia oraria 22:00-06:00, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare, in particolare dei mezzi di soccorso e del TPL;

in Via Tommaso Grossi: restringimento della carreggiata con esecuzione dei lavori nella fascia oraria 9:30-16:30, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare, in particolare dei mezzi di soccorso e del TPL;

in Don Via Guanella: restringimento della carreggiata e istituzione di divieto di sosta 00:00-24:00 con rimozione forzata, con esecuzione dei lavori in orario diurno, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare;

in Via Pannilani: istituzione di senso unico alternato regolato esclusivamente da movieri, con esecuzione dei lavori nella fascia oraria 9:30-16:30, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare, in particolare dei mezzi di soccorso e del TPL;

in Via Zezio: istituzione di senso unico alternato regolato esclusivamente da movieri nei tratti a doppio senso di marcia e con restringimento della carreggiata nei tratti a senso unico, con istituzione di divieto di sosta 00:00-24:00 con rimozione forzata ove necessario, con esecuzione dei lavori in orario diurno, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare;

in Via Perlasca: istituzione di senso unico alternato regolato esclusivamente da movieri nei tratti a doppio senso di marcia e con restringimento della carreggiata nei tratti a senso unico, con istituzione di divieto di sosta 00:00-24:00 con rimozione forzata ove necessario, con esecuzione dei lavori in orario diurno, garantendo sempre e in sicurezza il transito pedonale e veicolare.

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Questa valanga di cantieri sempre quando iniziano le scuole. Un caso o un metodo??? Ognuno si dia la propria risposta. In ogni caso le elezioni comunali sono sempre più vicino. Allora chi crea danni per centinaia di migliaia di euro con cantieri…… sarà mandato a casa. Ovviamente questi lavori si potevano benissimo fare durante i vari lockdows

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo