Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sanità

Cantù, nasce il punto tamponi (drive through) per la scuola: tendone in via San Giuseppe

Al via giovedì 3 febbraio il nuovo drive through per Test Antigenici Rapidi dedicato al mondo della scuola e realizzato dall’Amministrazione Comunale in stretta collaborazione con la partecipata Canturina Servizi Territoriali. Alunni, insegnanti e educatori avranno a disposizione il servizio in esclusiva, accorciando i tempi di somministrazione dei tamponi e, di conseguenza, garantendo sia diagnosi certe in tempi brevi, sia un rapido rientro in caso di negatività.

La tensostruttura e i container dedicati saranno posizionati presso il parcheggio soprastante il Centro Comunale per Tamponi Rapidi di via San Giuseppe. L’accesso sarà consentito solo ad alunni, insegnanti ed educatori con provvedimento di ATS per tamponi T0 e T5 già stampato, di conseguenza il test verrà erogato gratuitamente e senza necessità di prenotazione.

Richiesta anche la consegna del Modulo di Consenso Informato: qui (già stampato e compilato in ogni sua parte).

“Gli ultimi dati diffusi da Ats indicano finalmente un calo dei positivi, ma rimane fondamentale snellire i tempi di controllo in ambito scolastico, proprio per garantire a tutti gli studenti quella continuità di frequenza imprescindibile in campo educativo e per sostenere le famiglie, sulle quali gravano le conseguenze della gestione dei bambini e dei ragazzi durante la Dad. Come Amministrazione Comunale abbiamo raccolto le istanze avanzate dal mondo della scuola e ci siamo immediatamente attivati per rispondervi concretamente. Si tratta solo dell’ultima delle azioni intraprese a sostegno dei cittadini in questa situazione emergenziale: ricordo, ad esempio, la creazione e l’ampliamento del Centro Tamponi Comunale di Vighizzolo, attivo ormai a pieno regime. Un risultato importante per il nostro territorio, ottenuto lavorando fianco a fianco con l’Amministratore di Canturina Servizi Territoriali, Marco Bizzozero, il caposervizio, Giovanna Erriquez, il Dirigente Area Tecnica, Luca Noseda e l’assessore all’Istruzione, Isabella Girgi. Un ringraziamento va anche alla dottoressa Ugga, dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Cantù 3, al Comandante Carbone, a Luca Montorfano e Sofia Guanziroli della Protezione Civile per la collaborazione”, spiega il Vice Sindaco, dott. Giuseppe Molteni.

Il servizio drive through, che prevede la somministrazione del test direttamente a bordo del proprio veicolo, sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle 18.00.
Si tratta di un servizio indipendente dal Centro Tamponi Comunale, del quale punta ad alleggerire il carico: l’Hub Tamponi, inaugurato a maggio, ha infatti superato quota 20.000 test effettuati, confermandosi un punto di riferimento per il territorio, grazie alla posizione strategica e facilmente accessibile da ampie fasce della popolazione.

“In un momento in cui sembra, fortunatamente, che l’emergenza stia scemando, abbiamo deciso di non abbassare la guardia: cerchiamo di dare il nostro contributo alla comunità, riservando una corsia preferenziale agli studenti. È quantomai fondamentale arginare l’epidemia con Test Rapidi, dato che il vaccino attenua la pericolosità del virus ma non ne previene completamente la diffusione. Ringrazio tutti i membri di questo lavoro di squadra, in particolare gli operatori sanitari, difficili da reperire, con a capo dottoressa Erriquez, e l’architetto Noseda, per avere trovato il modo di poter usufruire dello spazio ex- supermercato e, infine, la Polizia Locale e il Comandate Carbone, che ci ha assicurato una eventuale sorveglianza, non essendo prevedibile l’impatto sul traffico locale”, conclude l’Amministratore Unico di Canturina Servizi Territoriali Spa, Marco Bizzozero.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo