RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Clerici Tessuto, un successo la grande festa dei 100 anni: le immagini

Clerici Tessuto, azienda tessile punto di riferimento per il mondo del lusso con sede a Grandate (Como), ha scelto di festeggiare i 100 anni dalla fondazione con un grande evento condiviso con l’intera comunità locale.

Il 9 luglio è stata infatti una giornata dedicata a celebrare un anniversario importante per un’azienda annoverata tra le eccellenze del territorio, che ha saputo costruire nel tempo la propria riconoscibilità a livello internazionale grazie a una sapiente unione tra salvaguardia del patrimonio storico e continua spinta all’innovazione e alla ricerca.

Con questo evento, Clerici Tessuto ha voluto ringraziare la comunità e condividere il raggiungimento di un anniversario di grande valenza simbolica con tutti coloro che sono stati partecipi della storia dell’azienda e che ne costituiscono il patrimonio umano. La giornata di festa è iniziata in mattinata con un momento riservato a dipendenti ed ex dipendenti dell’azienda, mentre a partire dalle 18.00 avrà inizio l’evento “Borgo in Festa” aperto al pubblico, durante il quale Grandate verrà animata da attrazioni, strutture gonfiabili per bambini, giochi, intrattenimenti musicali e punti di ristoro.

È molto importante per noi condividere questo momento con la città di Grandate e con le persone che costituiscono da sempre il tessuto sociale e umano della nostra azienda,” afferma Alessandro Tessuto, Presidente di Clerici Tessuto. “Assieme alla proiezione all’internazionale, teniamo particolarmente alla valorizzazione del nostro territorio, che è anima e corpo di Clerici Tessuto fin dalla fondazione: parte cruciale di questo impegno per noi sono i progetti di formazione rivolti ai giovani, come quello di alternanza scuola-lavoro che portiamo avanti da anni con la Fondazione Cometa per la scuola professionale Oliver Twist di Como.”

In questa occasione, l’azienda ha presentato il libro “Senza perdere il filo” scritto da Giuseppe Guin, con prefazione di Giorgio Gandola: un volume che ripercorre la vita dell’azienda, attraverso le storie delle persone che negli anni ne hanno fatto parte.  Il libro è attualmente acquistabile presso le librerie di Como al costo simbolico di Euro 20: l’intero ricavato della vendita sarà devoluto al “Banco di Solidarietà” di Como e all’Associazione “Cometa” di Como (qui i dettagli).

QUI IL RACCONTO PER IMMAGINI DELLA GIORNATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo