Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Como, decalogo del ristorante indiano Namaste: “#iononapro, tengo alla salute dei clienti e rispetto la legge”

E mentre finisce senza grandi adesioni e anzi tra polemiche e verbali la protesta di bar e ristoranti all’insegna dell’hashtag #ioapro, c’è che anche chi ha voluto mettere nome e faccia per dire esattamente il contrario.

VIDEO L’Arte Dolce apre e serve ai tavoli, verbale della Polizia Locale. Alberto: “Protesto ma da solo”. I clienti: “Ha fatto bene”

Anzi, per rivendicare anche tutte le ragioni per non alzare la serranda, non apparecchiare i tavoli, non servire pranzi e cene nonostante la crisi devastante per il settore della ristorazione legata all’emergenza Covid.

Un piccolo ma significativo decalogo di queste motivazioni viene dal ristorante indiano Namaste di Como, in piazza San Rocco, i cui titolari hanno ribaltato lo slogan originario nel suo contrario: #iononapro.

Ed ecco il perché:

#IONONAPRO perchè ciò che mi sta più a cuore è la vostra salute e quella dei miei dipendenti.

#IONONAPRO perchè so che i miei clienti mi supporteranno comunque, dal momento che siamo attivi ogni giorno con asporto e consegna a domicilio.

#IONONAPRO perchè Namaste significa anche rispetto.

#IONONAPRO perchè uscire a cena in questo momento non può che incrementare i contagi da Covid-19. Non è il momento di rischiare!

#IONONAPRO non perchè non ho bisogno di lavorare ma perchè rispetto la legge e i miei clienti.

Anche noi siamo stanchi.

Anche noi siamo in difficoltà ma a volte, nella vita, bisogna fare delle scelte e dei sacrifici per un bene superiore, ed anche per sentirci a posto con la nostra coscienza.

4 Commenti

  1. Che belle parole in un momento così difficile. Senza rancore e con spirito costruttivo da parte di chi è comunque in trincea. Congratulazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab