Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Con Steriline il virus va ko: l’azienda comasca e l’arma del perossido di idrogeno

Una grande azienda comasca che si è attivata per aiutare ad affrontare l’emergenza sanitaria è Steriline, impresa leader nel settore della produzione di macchinari per ambienti sterili da oltre 30 anni.

Steriline ha infatti ideato Sanico: un sistema di sanitizzazione per ambienti con generatore Vhp (Vaporized Hydrogen Peroxide) che vaporizza e diffonde perossido di idrogeno in ambienti di diverse dimensioni, garantendone la sterilità e scongiurando la presenza di Coronavirus.

“L’idea è nata quando la Fda, ente regolatore delle aziende farmaceutiche, ha dimostrato che il vapore di acqua ossigenata uccideva il virus” spiega Federico Fumagalli, Chief Commercial Officer di Steriline.

“Il macchinario era già tra i nostri prodotti e quindi lo abbiamo semplicemente adattato per poterlo mettere negli ambienti aziendali e nelle scuole – aggiunge – soprattutto nel periodo in cui ci si chiedeva come e se ricominciare con le lezioni in presenza”.

QUI IL SITO E LE INFO

Primo a utilizzare il prodotto un istituto di Fino Mornasco, che ha verificato l’utilità del macchinario per sterilizzare le aule, ma anche la società Canottieri Menaggio e la Croce Rossa di Lurate Caccivio.

“Il prodotto è stato poi venduto a vari istituti comprensivi della provincia di Como – continua – tra cui il Liceo Giovio, la Magistri Cumacini, una scuola di Vertemate. Adesso siamo in trattativa con altri istituti”.

Grazie alla semplicità di utilizzo e all’automazione, ogni plesso può quindi garantire una sanificazione delle aule tutelando studenti e operatori scolastici.

“In questo momento ci stiamo concentrando sulle scuole di ogni livello per via della situazione attuale – conclude – ci sono molti casi negli istituti. In generale, è un prodotto che porteremo avanti”.

L’ARTICOLO CHE HAI APPENA LETTO E’ USCITO SU COMOZERO SETTIMANALE: ECCO DOVE PUOI TROVARLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: