Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus: è morto don Renato Lanzetti, vicario generale della Diocesi di Como

E’ morto oggi, monsignor Renato Lanzetti, 69 anni, vicario generale della Diocesi di Como.

Positivo al Coronavirus, Lanzetti, originario di di Torre di Santa Maria (Sondrio), era stato ricoverato al Valduce in condizioni inizialmente non preoccupanti, poi la situazione è precipitata.

Lo scorso 24 febbraio, era stato proprio don Renato Lanzetti – in ossequio alle direttive di Regione Lombardia – a dare le disposizioni a tutta la Diocesi relativamente alla sospensione di tutte le celebrazioni, di tutte le attività pastorali, aggregative, ludiche e culturali, nonché la chiusura degli oratori e di tutti gli spazi parrocchiali.

Lanzetti era vicario generale da 2017, nominato dal vescovo monsignor Oscar Cantoni di cui era uomo di strettissima fiducia e braccio destro anche sul fronte organizzativo.

Proprio ieri, il vescovo aveva comunicato l’indicazione di don Fausto Sangiani per assumere pro tempore l’incarico di pro vicario rinunciando provvisoriamente ai servizi che attualmente egli svolge in Curia come cancelliere e vicario giudiziale, compiti che assumerà pro tempore don Marco Nogara, già vice cancelliere e vicario giudiziale aggiunto.

Nominato inoltre don Fausto, membro del Consiglio Presbiterale, del Collegio dei Consultori e della Presidenza del Sinodo e contestualmente don Marco membro della Segreteria del Sinodo.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

4 Commenti

  1. Don Renato LANZETTI è nato il 10 novembre 1952 pertanto ha 67 anni (non 69).
    A Dio, un buon Uomo ed a un buon Prete.

  2. A Dio, Don Renato Lanzetti- Vicario generale della Diocesi Comense.                                                      Ho avuto modo di poter apprezzare don Renato.. …un uomo buono ed un bravo Sacerdote …?????; tra i Suoi buoni pensieri , mi ricordo sempre come da parroco di Lanzada (Sondrio) …..ripeteva anche a me …”Prima i Bambini” . Il Signore della Vita lo ha già accolto.                                      Don Renato, grazie, guarda su di noi e sui tanti Bambini della nostra Diocesi Comense, da Livigno, Lanzada, Grosio a Sondrio a Como.                                  La vicinanza Cristiana al caro vescovo Oscar ed ai parenti di don Renato. ???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: