Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus, Fontana: “In Lombardia ora tamponi anche a chi ha un solo sintomo”

Intervistato da Mattino 5 il presidente di Regione Lombardia oggi ha annunciato un allargamento dei tamponi.

“Negli ultimi giorni anche chi ha un solo sintomo, o febbre o raffreddore o tosse, può essere sottoposto a tamponatura”, ha detto il presidente.

Un discostamento da quanto affermato ieri rispetto all’inizio dei contagi, quando le maglie erano più strette sulla base dei protocolli nazionali.

Coronavirus, Fontana e lo spiraglio di luce: “Più tamponi eppure i contagi si riducono. Penso inizi la discesa”

“L’Iss con una delibera del proprio comitato tecnico-scientifico del 27 febbraio ci ha detto che noi dovevamo fare i tamponi solamente ai sintomatici – ha ricordato Fontana – In un primo momento dovevano essere plurisintomatici, avere due sui tre classici sintomi, adesso basta anche essere monosintomatico”.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: