Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Covid, Ticino e Svizzera stanno per dire addio alla mascherina (all’aperto)

La Svizzera verso lo stop all’obbligo di mascherina all’aperto.

E’ un tema al centro dell’agenda del Consiglio Federale in vista della prossima serie di riaperture in programma dal 28 giugno.

La decisione finale il 23 e l’orientamento ormai sembra essere prevalente, certo sulla decisione peserà l’analisi dell’andamento della quarta fase di riaperture che oltre confine è scattata il 31 di maggio.

La Confederazione inoltre valuta la copertura vaccinale, di quanti ovviamente hanno scelto di sottoporsi a somministrazione, entro agosto.

Tornando alle mascherine, se tutto andrà come deve, l’obbligo sarà tolto in tutte gli spazi esterni: spazi pubblici, per il tempo libero, stazioni e fermate dei mezzi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo