Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Da Colonno a Gravedona, da Cernobbio a Porlezza: oltre un milione dalla Regione per moli, porti e passeggiate

In arrivo per il Lario oltre un milione di euro per cofinanziare 9 progetti che prevedono interventi e opere di completamento, ammodernamento e incremento riconducibili al patrimonio demaniale della navigazione interna turistica e di linea del lago di Como.

Per la precisione, lo stanziamento è di un milione 59mila e 500 euro per interventi infrastrutturali sulle sponde lariane. A beneficiare dei fondi regionali sulle annualità 2020/2022 sono le Autorità di bacino lacuale del Lario e dei Laghi minori e dei Laghi Ceresio e Piano.

“Regione Lombardia conferma così i propri investimenti a beneficio del nostro territorio, cercando di potenziare e migliorare i servizi e la capacità attrattiva delle sponde lariane – commenta il presidente del consiglio regionale, Alessandro Fermi – Questi interventi si rendono infatti necessari e indispensabili per sostenere il comparto turistico comasco, messo a dura prova dall’emergenza Covid, ma risorsa fondamentale e imprescindibile per la sostenibilità e il rilancio della nostra economia locale. In un momento come questo gli investimenti pubblici devono essere al centro delle politiche per la crescita e lo sviluppo dei territori”.

“Investire sull’ammodernamento di opere strettamente legate al nostro stupendo Lago – ha aggiunto il sottosegretario regionale della Lega, Fabrizio Turba – significa supportare concretamente i nostri territori sul potenziamento del turismo, asset fondamentale e strategico per il Comasco. Si tratta inoltre di Comunità già fortemente in difficoltà a causa dell’emergenza Covid ancora presente che necessitano di sostegni veri come questo messo in campo dalla Giunta”.

Ecco nel dettaglio la suddivisione dei fondi, con l’indicazione dei nuovi interventi finanziati.

Lario e Laghi minori – 799.500 euro per 6 progetti:

· Autorità di bacino, progetto pilota di realizzazione piazzola di ricarica elettrica in un’area portuale regionale (Comuni di Gera Lario e Bellano), 36.500 euro;

· Cernobbio, riqualificazione area demaniale camminamento lungolago tratto area portuale pontile Navigazione Lago di Como in piazza Risorgimento, 200.000 euro;

· Gravedona ed Uniti, messa in sicurezza spalla sinistra molo porto regionale, 65.500 euro;

· Torno, rifacimento pontile Navigazione pubblica di linea presso il porto regionale di Torno, 445.000 euro;

· Musso, intervento di consolidamento passeggiata lungolago, 31.000 euro;

· Colonno, intervento di ‘Riqualificazione e messa in servizio ex pontile navigazione pubblica da adibire a navigazione da diporto con possibilità scalo Navigazione Lago di Como’. Ciò a integrazione del finanziamento regionale di cui alla delibera della Giunta regionale n. 1917/2019, 52.500 euro

· Laghi Ceresio e Piano – 260.000 euro per 3 progetti:

· Carlazzo, rifacimento e messa in sicurezza pontile in località Rivetta, 40.000 euro;

· Claino con Osteno, messa in sicurezza struttura d’accesso e piazza su area demaniale in località Righeggia, 20.000 euro;

· Porlezza, messa in sicurezza percorso esclusivo ciclopedonale panoramico in via Porto Letizia lungo la riva nord del lago Ceresio di collegamento con la frazione Cima. Nonchè posa nuovo pontile per posti barca. Lotto I 200.000 euro

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: