Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Ph: Gmaps
Attualità

Dormitorio di via Napoleona, un caso Covid. Bernasconi (Caritas): “E’ in ospedale. Due senzatetto in isolamento in via Cadorna”

Un senzatetto ospite del dormitorio di via Napoleona, gestito da Caritas, è risultato positivo al Covid.

E’ successo il 14 ottobre scorso quando il custode ha chiamato i soccorsi per una persona che non stava bene. Dopo cinque giorni la conferma dal tampone: Coronavirus.

Nel frattempo due senzatetto che dividevano la stanza con l’uomo sono stati trasferiti nella struttura di Asst compresa tra via Cadorna e via Croce Rossa in isolamento precauzionale, al momento starebbero bene.

“Il primo caso è ricoverato in ospedale. Abbiamo informato Ats – spiega il direttore di Caritas, Roberto Bernasconi – e dopo l’isolamento dei due contatti abbiamo sanificato il locale dove dormivano”.

Nessun rischio per operatori, volontari e altri ospiti? “Quella sera non c’erano volontari ma solo operatori che si sono messi in isolamento e non sono risultati positivi. Per quanto riguarda gli altri ospiti non ci sono stati contatti diretti e quindi nessun rischio”.

Poi la precisazione: “Abbiamo la massima attenzione su ogni fronte – dice Bernasconi – le procedure di sicurezza sono rispettate sempre. C’è estremo rigore, altrimenti salta il servizio”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo