Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

E’ morto a 58 anni Pasquale Cutrone, notissimo avvocato e papà del calciatore Patrick

E’ morto oggi a 58 anni Pasquale Cutrone, originario di Campobasso, residente a Parè (Colverde), noto e stimatissimo avvocato a Como e papà del calciatore Patrick ex Milan, Fiorentina, nazionale Under 21 e oggi all’Empoli.

In molti in queste ore stanno tributando commossi ricordi, tra questi quello della collega Anna Scarrone: “Pasquale era sempre gentile, educato e sorridente. Un signore, nella vita e nella professione. Una mia cliente, i cui figli erano fan di suo figlio, mi aveva chiesto se potevo chiedere a Pasquale le foto con dedica di Patrick, e lui gentile come sempre, me le aveva fatte preparare personaluzzate, mi aveva chiesto i nomi dei tre bambini erano felici!”.

Fortissimo e intenso il legame tra padre e figlio, che ebbe anche un emozionante momento pubblico qualche anno fa, dopo che già un gol di Patrick Cutrone era entrato a suo modo nella storia, poiché consegnò al Milan la vittoria sul finale in un derby contro l’Inter di Coppa Italia. In un’altra sfida, contro la Sampdoria sempre in Coppa Italia, il centravanti comasco fu ancora decisivo per i rossoneri con una doppietta, e soprattutto dedicò le reti al papà in un’esplosione incontenibile di gioia e commozione.

A dare la triste notizia della scomparsa di Pasquale Cutrone, oggi, è stato il presidente della squadra empolese, Fabrizio Corsi, con un tweet a cui hanno fatto seguito molti messaggi di cordoglio.

Questo il tweet pubblicato dall’Empoli: “Il presidente Fabrizio Corsi, i dirigenti, l’allenatore, la squadra, lo staff e tutto l’Empoli Football Club si stringono attorno al calciatore Patrick Cutrone in questo momento di grande dolore per la scomparsa del padre Pasquale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo