Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Cronaca

Frana di Blevio, Erba (M5S): “Regione Lombardia chieda immediatamente lo stato di emergenza”

Nella seduta del Consiglio di oggi, il consigliere pentastellato Raffaele Erba chiederà a Regione Lombardia di dichiarare lo stato di emergenza per i territori colpiti dal maltempo con particolare attenzione per Blevio e per i Comuni del Lago di Como.

La valanga di detriti e di fango di ieri ha messo in ginocchio i residenti.

Così spiega:

“Quello che si è verificato nel Comasco ma anche nei territori del Lecchese e della Valtellina è una vera e propria calamità naturale. Blevio è il comune maggiormente colpito dai disastri di ieri ma anche le immagini di diverse cittadine inondate da un nubifragio di eccezionale gravità ci toccano profondamente.

Regione Lombardia ha il dovere di attivarsi nei confronti del Governo per richiedere quanto prima lo stato d’emergenza per calamità naturale. Sono diverse le famiglie sfollate che hanno perso tutto in pochi minuti, è nostro dovere cercare di aiutarle il prima possibile.

Frana a Blevio, Lariana chiusa ancora questa mattina: si lavora per togliere massi e fango

Purtroppo quello che stiamo vedendo sempre più frequentemente sono gli effetti del riscaldamento globale. Da anni continuiamo a lanciare allarmi sui fenomeni atmosferici anomali evidenziati con preoccupazione anche dalla comunità scientifica. Ma i nostri appelli sono rimasti inascoltati. Serve subito un cambio di rotta per prevenire con decisione questi eventi atmosferici devastanti altrimenti il conto che ci verrà presentato rischia di essere ancora più salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo