Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO – Frana sulla Lariana, Bongiasca e Tarantola sul posto: senso unico alternato non prima di venerdì

Diretta da Lezzeno (Ponte del Diavolo) con il presidente della provincia di Como Bongiasca, l'ingegnere Tarantola e l'assessore regionale Sertori. Il punto su frana e chiusura della strada

Pubblicato da ComoZero su Lunedì 18 maggio 2020

Sopralluogo del presidente della Provincia, Fiorenzo Bongiasca, con il dirigente Bruno Tarantola, sul luogo della frana che ha interrotto la Lariana, nei giorni scorsi, tra Lezzeno e Bellagio, all’altezza del Ponte del Diavolo.

Per ora, la riapertura completa resta ancora abbastanza lontana ma qualche soluzione temporanea per la riapertura al traffico è già allo studio.

“Non si sanno ancora i costi totali degli interventi, dobbiamo verificare la tenuta del materiale (se ben affrancato al resto della roccia o meno), dopo di che si può tirare la somma totale dell’intervento – ha specificato Tarantola – I lavori prevedono di mettere reti appoggiate per evitare distacco di materiale dalla matrice rocciosa e contenere la caduta dei massi, per circa 400 metri, o qualcosa in più se dovesse cadere materiale da altri punti. Il geologo arrivato questa mattina ci ha consigliato di verificare la tenuta del masso dopo il ponte, venendo da Como.

“Pensiamo a un’apertura a senso unico alternato (non prima di venerdì) e poi faremo la barriera”, ha aggiunto il dirigente di Villa Saporiti.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: