Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Frontalieri, dal primo ottobre il permesso G diventa formato carta di credito. Foto, firma ma niente dati biometrici

Dal primo ottobre anche il Ticino adotterà il formato carta di credito per permessi rilasciati ai cittadini Ue-Aels oltre che per i permessi dei frontalieri (G) e di domicilio (C).

Lo ha fatto sapere il Dipartimento delle Istituzioni che ha evidenziato come la novità non riguarda i permessi L, B e C poiché  poiché già in possesso di carta biometrica. E proprio a differenza di questi ultimi il nuovo formato del documento non conterrà dati biometrici nel chip ma solo foto e firma.

La nuova card sarà erogata alla prima richiesta di permesso, al rinnovo o qualora fossero necessari aggiornamenti dovute a modifiche dei dati. I vecchi permessi restano in vigore fino a scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo