Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Fugge all’alt, si scontra con un’auto, ne danneggia altre: arrestato dai Carabinieri di Olgiate

Nella serata di ieri i Carabinieri di Olgiate Comasco hanno arrestato un cittadino marocchino, residente a Reggio Emilia, classe 89, con numerosi precedenti per reati contro la persona e patrimonio.

L’uomo è stato notato in Castelnuovo bozzente a bordo di una Bmw; dopo non aver rispettato l’alt imposto dai militari per approfondire il controllo, ne è nato un inseguimento fino ad Appiano Gentile.

Qui il veicolo del fuggitivo si è scontrato con un’altra macchina proveniente nel senso opposto, finendo la corsa a bordo strada e consentendo ai militari di fermare l’uomo.

Fortunatamente nessuno ha riportato lesioni gravi, e sia l’arrestato sia il conducente dell’altro veicolo, sono poi stati dimessi dal Sant’Anna con lievi lesioni.

Nella fuga sono stati danneggiati anche altri veicoli.

L’arrestato, visto il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima di stamattina.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo