Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Gli Stati Uniti: “Meglio evitare la Svizzera, contagi covid in aumento. Rischio molto elevato”

Gli Stati Uniti sconsigliano ai cittadini i viaggi in Svizzera a causa dell’aumento dei contagi covid.

L’indicazione, un invito e non un obbligo, è stata diffusa in queste ore dal Dipartimento di Stato e dalle strutture preposte alla prevenzione sanitaria.

Con la Svizzera anche Estonia e Azerbaigian. Paesi classificati a “livello 4: rischio molto elevato” di contagio a causa dell’incremento dei casi. Le autorità statunitensi invitano chi deve comunque andare in Confederazione a effettuare il vaccino.

Oltre confine il 57,5% della popolazione ha ricevuto la prima dose di vaccino, il 51.5% anche la seconda. Le autorità elvetiche ipotizzano una copertura di due terzi della popolazione in un mese e mezzo.

Sul fronte contagi ne sono stati segnalati 6.198 nell’arco dell’ultimo fine settimana, con 125 ricoveri e 8 morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo