RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

La ‘ribellione dolce’ per Artificio. 250 comaschi stanno abbracciando (realmente) la città

IN AGGIORNAMENTO

E’ partita alle 18 la manifestazione annunciata domenica. Una ‘ribellione dolce’ per protestare contro l’addio (obbligato, di fatto) di Luminanda e Artificio al chiostrino Sant’Eufemia.

Addio meraviglioso Chiostrino, Luminanda se ne va: “Niente concessione, niente bando. L’amministrazione compie un’ingiustizia profonda” 

Stoffa rossa e una catena umana intorno al Centro. Il Chiostrino è vivo e chiama a raccolta per la “ribellione dolce”. Manifestazione il 26 giugno 

Dopo la catena umana in rosso i manifestanti si sono radunati in piazza Verdi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo