Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Lezione civica da Menaggio: i ragazzini imbrattano, il Comune li convoca, loro contribuiscono a pulire

La baby gang si pente, il Comune va loro incontro e alla fine ne nasce una piccola lezione di educaione civica.

Accade a Menaggio, dove l’amministrazione guidata da Michele Spaggiari ha reso noto un episodio accaduto nei giorni scorsi.

“Grazie al sistema di video sorveglianza – si legge sulla pagina facebook del Comune – la Polizia Locale ha individuato un gruppo di ragazzini responsabili d’aver imbrattato le pareti del sottopassaggio in zona Crotto Bertino con delle bombolette spray”.

Piaga purtroppo diffusa quella dell’imbrattamento “gratuito”. Ma a Menaggio, l’esito della vicenda è stato confortante.

“Convocati in Comune hanno ammesso le loro colpe, accettando di pagare il danno – segnala infatti l’amministrazione – Ieri una ditta specializzata (pagata dai ragazzi) è intervenuta per rimuovere le scritte dalle piastrelle, oggi i ragazzi stessi, armati di carta vetrata e tanta buona volontà, hanno provveduto a completare il lavoro. Nei prossimi giorni verrà ultimato il lavoro con il lavaggio delle superfici e la tinteggiatura”.

Infine, il messaggio positivo: “La soddisfazione, lavori a parte, è stata sentire le scuse sincere da parte dei ragazzi con la promessa di non ripetere più simili comportamenti. Grazie alle famiglie per aver condiviso il valore educativo di questa “punizione”. Grazie a Denis Soliman della ditta Futura Segnaletica per il lavoro di pulizia. Grazie a Marcello Mascaro per aver seguito i ragazzi durante il lavoro”.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo