Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Liceo Volta, centinaia di mascherine nuove nei sacchi della spazzatura. Il preside: “Arrivate totalmente danneggiate”

Sacchi della spazzatura colmi di mascherine nuove in via Carducci: è ciò che si vede chiaramente dalla foto mandataci da una lettrice. Dopo un giro di chiamate abbiamo ricostruito cosa è successo: “Sono tutte difettose” spiega a ComoZero il preside del liceo Alessandro Volta Angelo Valtorta.

Amara constatazione: “Ci sono arrivate 140 scatole di mascherine e ognuna conteneva migliaia di pezzi. L’80% dei ragazzi non le ha mai usate dopo aver scoperto che molte erano difettose. Alcune avevano gli agganci elastici per le orecchie rotti, altre invece erano totalmente scollate. Il problema è che sono state trovate tantissime scatole con tutte le mascherine danneggiate. Questo spiega i numerosi sacchi della foto”.

Invece le mascherine integre, non utilizzate, verranno presto donate ad alcune associazioni.

Insomma soldi pubblici gettati letteralmente nell’immondizia. E certamente il caso non riguarda solo il liceo cittadino e non solo Como.

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo