Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Maxi cantiere in via Borgovico vecchia, Confesercenti: “Ridurre canoni e imposte a chi ci lavora e vive”

Confesercenti Como chiede una riduzione di canoni, tasse e imposte per negozianti, professionisti e residenti di via Borgovico vecchia, interessata da lunghi lavori di rifacimento della conduttura dell’acqua.

L’intervento, decisamente complesso, durerà un anno e comporterà per larghissimi tratti restrizioni all’accesso e divieti almeno parziali, oltre all’eliminazione di posti auto.

Como, lavori in via Borgovico Vecchia da lunedì 7 marzo al 31 maggio: chiusure e addio sosta

L’associazione si è rivolta agli assessori del Comune di Como al Commercio, Marco Butti, e ai Lavori pubblici, Pierangelo Gervasoni, “per ringraziare il Comune per i lavori di riqualificazione di via Borgovico vecchia e chiedere allo stesso tempo gentilmente alla Giunta di valutare una riduzione di canoni, tasse e imposte comunali per esercenti, professionisti e residenti di via Borgovico vecchia in concomitanza con i lavori di rifacimento dei sottoservizi e di successivo ridisegno del quartiere che dureranno oltre un anno e che riducono la capacità ricettiva e di accesso alle attività e alle abitazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo