Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Negozi chiusi, in provincia di Como esplode l’e-commerce: consegne di Poste a +130%

Mentre da Canzo parte una protesta dei commercianti al dettaglia davvero clamorosa, l’e-commerce sul Lario segna ancora numeri enormi.

Cero e manifesto a lutto. Da Canzo appello ai negozianti comaschi: “Giovedì giù le serrande per protesta, vogliamo lavorare”

Nel mese di dicembre, infatti, complessivamente Poste Italiane ha consegnato 27 milioni di pacchi, di cui 20 milioni legati all’e-commerce, quasi 10 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2019 (+56%).

Importante il contributo derivante della provincia di Como dove si è registrato un picco di consegne con un incremento del 130% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Numeri da record che vanno di pari passo con il potenziamento dei servizi per l’e-commerce di Poste Italiane che sta rinnovando la propria flotta di mezzi per ridurre l’impatto ambientale legato alle proprie attività: l’obiettivo è arrivare a 26 mila veicoli a basso impatto ambientale entro il 2022 in particolare per le attività di recapito dei portalettere e per il trasporto delle merci.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo