Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO – Speleologi dispersi nell’Abisso dei Giganti: salvo anche l’ultimo esploratore. Operazione conclusa

EDIT (21.22): Comunicano dal Soccorso Alpino Fluviale:

PIAN DEL TIVANO (CO) – Fuori dalla grotta “Abisso dei giganti” lo speleologo marchigiano. Era in difficoltà per un problema al ginocchio a oltre 200 metri di profondità.

Speleologi scomparsi: le operazioni di soccorso oggi a Pian del Tivano.

Speleologi scomparsi: le operazioni di soccorso oggi a Pian del Tivano.

Pubblicato da ComoZero su Lunedì 8 giugno 2020

15.51 – Anche il secondo componente del gruppo è salvo. Parliamo dei tre speleologi dispersi da domenica nell’Abisso dei Giganti, intricato e profondissimo sistema di grotte sottostante Pian del Tivano a Zelbio.

Speleologi scomparsi: le operazioni di soccorso oggi a Pian del Tivano.

Speleologi scomparsi: le operazioni di soccorso oggi a Pian del Tivano.

Pubblicato da ComoZero su Lunedì 8 giugno 2020

Cibo e telefono per gli speleologi chiusi nella grotta. La notte nell’Abisso dei Giganti, a 220 metri. La pioggia non aiuta 

La speleologa che si trovava nella grotta con l’infortunato dunque è uscita nel primo pomeriggio, con i tecnici di soccorso speleologico del Cnsas. L’infortunato sta risalendo la verticale ed è accompagnato e assistito dai nostri sanitari.

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Avrebbero dovuto rinviare la spedizione a data da destinarsi. Il sistema carsico e la montagna li avrebbe aspettati. Le previsioni meteo non erano favorevoli in particolare per il sabato pomeriggio/sera e la domenica (da bollino rosso) e la situazione legata all’emergenza COVID-19 chiederebbe rispetto anche solo pensando all’eventualità, sgradita, che debbano in qualche modo intervenire i soccorsi. Qui il link al comunicato dal sito speleolombardia.it che stigmatizza il comportamento dei componenti la spedizione e che invita alla prudenza per il prossimo futuro.

    https://speleolombardia.files.wordpress.com/2020/06/2020-06-13-comunicato-incidente-giganti-1.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: