Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Riaperture, c’è il decreto: sport a porte chiuse da oggi, calcetto dal 25 giugno, disco dal 14 luglio. Tutto il dettaglio e il documento completo

Confermate le ultime anticipazioni. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo decreto, quello che di fatto apre la Fase3 e porta i cittadini a una normalità quasi completamente riconquistata dopo la fase acuta dell’epidemia Covid.

SINTOMI COVID

Chiunque abbia febbre maggiore di 37.5 gradi deve rimanere a casa e contattare il medico curante

PARCHI, PARCHI GIOCO, VILLE, GIARDINI

E’ concesso l’ingresso, nel rispetto di tutte le norme anti-contagio, ai minori anche con familiari, persone abitualmente conviventi e baby-sitter. Consentite attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, sia al chiuso che all’aperto con il supporto di educatori e operatori

SPORT ALL’APERTO

E’ consentito anche in aree attrezzate e parchi.

SPORT AL CHIUSO

Già da oggi, 12 giugno, sono consentiti gli sport a porte chiuse. Vale a dire anche all’aperto ma senza la presenza di pubblico. Stessa cosa per gli allenamenti per professionisti, non professionisti, sport individuali e di squadra. Via libera a piscine palestre, centri e circoli sportivi, pubblici e privati.

SPORT DI CONTATTO

Per quanto riguarda calcio, calcetto, pallavolo, basket, doppio di tennis e tutti gli sport di contatto via libera dal 25 giugno.

MANIFESTAZIONI PUBBLICHE

Consentita solo in forma statica e sempre mantenendo le distanze di sicurezza.

SALE GIOCO, SCOMMESSE, BINGO

Ripartono a patto che rispettino i protocolli anti contagio

TEATRO, CONCERTO E CINEMA

Riaprono ma con posti preassegnati e distanziati. Previsto un metro tra uno spettatore e l’altro a meno che non si tratti di persone abitualmente conviventi. Massimo 1.000 spettatori all’aperto e 200 al chiuso.

DISCOTECHE, FIERE E CONGRESSI

Restano chiuse. L’attività di sale da ballo, discoteche e assimilati, all’aperto o al chiuso, ripartiranno il 14 luglio. Stesse disposizioni per fiere e congressi.

Il documento integrale:

DPCM_20200611

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo