Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Treni Como-Cantù-Lecco, esultano i leghisti: “Grazie a noi il Governo si è impegnato a trovare 78 milioni per elettrificazione”

“Approvato l’ordine del giorno della Lega alla manovra a firma Nicola Molteni, Eugenio Zoffili, Alessandra Locatelli, Claudio Borghi e Erica Rivolta, volto a favorire l’elettrificazione della linea ferroviaria Como-Cantù-Lecco”.

Così in questi minuti i salviniani comaschi a Roma, che aggiungono: “Siamo soddisfatti poiché si tratta di un’opera fondamentale per tutto il territorio comasco e per lo sviluppo economico e sociale dello stesso. Ora non ci sono più alibi o scuse visto che il governo si è impegnato a trovare le risorse economiche necessarie, circa 78 milioni di euro, per finanziare e realizzare questo intervento infrastrutturale e di mobilità sostenibile largamente condiviso dal territorio, dalle istituzioni locali, dai sindaci, e dal sistema produttivo lariano. Come Lega vigileremo affinché il governo mantenga l’impegno assunto per il territorio comasco”.

2 Commenti

  1. Mah che bravi però non si capisce come mai non li avete messi voi direttamente da regione lombardia visto che i soldi ce li avete… anzi mi sembra che l’inutile Fontana continui a vantarsi di dare milioni a destra e a manca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo